Ritorna all'inizio

L'incatenato | Rassegna HOME

Da questo conflitto nasce “l’incatenato”, uno spettacolo che, ispirandosi al Prometeo incatenato di Eschilo, intreccia mito e attualità.
Prometeo è un medico volontario che presta servizio umanitario in una terra straziata dalla miseria. Zeus, un ribelle spavaldo ed ebbro delle proprie idee.  Una cella fa da cornice al loro scomodo dialogo. I rapporti tra i personaggi si stabiliscono subito. È chiaro chi tenga il coltello dalla parte del manico. È chiaro chi sia il lupo e chi l’agnello. È chiaro, chi sia il savio e chi il folle. Chiaro… o forse no!
Uno spettacolo che con cruda ironia, parla della confusione che si prova quando ci si scontra con problematiche globali.

CREDITI

FLUCTUS TEATRO
Di: Tito Bosia e Kevin Blaser
Regia: Kevin Blaser
Con: Kevin Blaser e Tommaso Giacopini
Musica: Cedric Blaser
Luci: Marzio Picchetti
Costumi: Olga Angela Mattioli
Una produzione: Fluctus Teatro
Coproduzione: Spazio ELLE
Con il sostegno di: Repubblica e Cantone Ticino DECS, Città di Lugano, Ernst Göhner Stiftung

Quando e dove? VE 24.05 e SA 15.05 alle 20:30, DO 26.05 alle 18:00 presso il Teatro Foce

Maggiori info: www.foce.ch

Per i detentori di Lugano Card e Lugano Card City sconti sul biglietto d'ingresso: intero a CHF 15.- invece di CHF 20.-, ridotto a CHF 10.- anziché CHF 15.- e giovani <26 a CHF 7.- invece di 10.-